content top

Paperinik #5 (05/05/2017)

Paperinik #5 (05/05/2017)

In edicola dal 5 Maggio il quinto numero della nuova testata “Paperinik”, ideale prosecuzione di “Paperinik AppGrade”. 3,50€ per 240 pagine in formato pocket. Storie a fumetti – Paperinik in 2 + 2 = 5 (Camerini/Ferracina) -> Inedita – Paperinik in i destini di un eroe (Stabile/Intini) – Paperinik e il prodigioso bio – integratore (Tulipano/Leoni) – Paperinik e il segreto di Fantomius (Gervasio) – Paperinik e l’indimenticabile Aida (Sarda/Leoni) – Quando Paperinik mangia pesante – Il cavaliere della città senza nome (Faraci/Ferrario) – Paperinik e la fortuna in prestito (Russo/Soldati) Storie a fumetti guest – Paperinik e il grande trasformista (Gatto/Mazzon) Commento In allegato a questo numero una moneta celebrativa del 100° giro d’Italia con Paperino. Numero interessante per le storie “Paperinik e i destini di un eroe” e “Paperinik e il segreto di Fantomius”, nulla di particolare...

Read More

Il marchio di Moldrock – Ep.2

Il marchio di Moldrock – Ep.2

Da quest’oggi in edicola la seconda parte della nuova saga pikappica “Il marchio di Moldrock”, che verrà pubblicata per quattro settimane su Topolino (dal n.3205 al n.3208). La saga si ricollega al filone inaugurato con “Potere e Potenza” e proseguito con “Il raggio nero” (filone che, tra l’altro, è stato intervallato da “Gli argini del tempo” e “Cronaca di un ritorno”). Soggetto e sceneggiatura di Francesco Artibani, matite Lorenzo Pastrovicchio. L’episodio si apre proprio nel punto in cui simo rimasti 7 giorni fa: Moldrock ha deciso di mostrare i muscoli ai terrestri al fine di ottenere un’astronave interstellare per tornare su Corona. Nel frattempo a Paperopoli Hicks si mette in contatto con i migliori ingegneri e progettisti del mondo affinché prendano in considerazione l’idea di unire le forze e provare a realizzare un’astronave interstellare. Le speranze che i periti interpellati collaborino alla costruzione sono poche e così a Pk viene in mente un altra soluzione: perché non adottare il metodo Trauma (l’evroniano) per confondere del tutto i pensieri a Moldrock che – come sappiamo – soffre già molto a causa del continuo intervento sulla sua psiche da parte della coscienza di tutti gli esseri assorbiti? Sarà sufficiente chiedere all’esercito in prestito alcuni degli evroniani rinchiusi al Dip.51 (si veda la saga “Potere e Potenza” T.3058-3061) per disporre del sufficiente know-how. Sfortunatamente però il Generale Westcock – dopo aver riferito che solo pochi evroniani, tra cui un certo Archiatra Karkadon, si trovano al dipartimento non sotto forma di spore – si rifiuta di aiutare i nostri eroi. Si rende così necessario un recupero “forzato”. L’evroniano recuperato viene così condotto alla Ducklair Tower ed informato rapidamente dei fatti. Difficile sarà ottenere la sua collaborazione. A peggiorare la situazione già critica, l’improvviso arrivo di Moldrock a Paperopoli. L’energumeno fa scattare subito la “carta ricatto” e attiva una sorta di scudo ad alta energia attorno alla città schermandola totalmente. Chissà che questo non basti a convincere il pusillanime evroniano a dare una mano ai nostri...

Read More

Il marchio di Moldrock – Ep.1

Il marchio di Moldrock – Ep.1

Torna in edicola Pk con la nuova saga “Il marchio di Moldrock”, che verrà pubblicata a partire da oggi per quattro settimane su Topolino (dal n.3205 al n.3208). La saga si ricollega al filone inaugurato con “Potere e Potenza” e proseguito con “Il raggio nero” (filone che, tra l’altro, è stato intervallato da “Gli argini del tempo” e “Cronaca di un ritorno”). Soggetto e sceneggiatura di Francesco Artibani, matite Lorenzo Pastrovicchio. Il primo episodio si apre con la visita di un paio di sgherri di Moldrock al monastero di Dhasam-Bull in cerca di Everett (che come tutti sappiamo ha soggiornato diverso tempo al monastero). I monaci si rendono ben presto conto di non essere in grado di affrontare i nemici e fuggono dal monastero usando l’omnitrasmigrazione (una sorta di teletrasporto) verso un sicuro rifugio: il 151° piano della Ducklair Tower in ristrutturazione. Pk ed Hicks (l’I.A. della sala Omega personificata in un androide, attualmente presidente della “Fondazione Ducklair”) sono immediatamente messi in allerta ed il nostro eroe decide di tornare a Dhasam-Bull per indagare. Il monastero appare totalmente in soqquadro e completamente sgombro, ma gli sgherri non devono essersi allontanati molto. Così Pk ed il priore si mettono alla ricerca degli invasori. In breve i due identificano una grotta ghiacciata nella quale Pk s’imbatte in Moldrock (riuscito a scappare dalla dimensione-prigione essendosi sostituito ad uno dei gargouille caduti portati in salvo da Pk). Nonostante le aspettative, Moldrock non ha – per ora – intenzioni ostili: vuole che Pk chieda ai leader globali di consegnargli Everett ed una nave interstellare per poter tornare su Corona (pianeta natale di Everett, ex pianeta sottomesso da Moldrock). In cambio di questi due favori la Terra non sarà soggiogata. Pk finge di accettare la richiesta ma non tarda ad elaborare con Hicks un piano: tornare nell’universo pentadimensionale per recuperare la corona, uno strumento che, se fatto indossare al Moldrock, dovrebbe inibirne i poteri. Grazie ad un portale sviluppato ad hoc da Hicks, il viaggio è rapidissimo ed il recupero altrettanto semplice, non essendo presente il padrone di casa. Oltre che con la corona, Pk torna a Paperopoli assieme a Raksaka, il gargouille a cui Moldrock si era sostituito per fuggire dal mondo pentadimensionale. Accresciuta di Raksaka, la combriccola di monaci guidata da Pk torna al rifugio di Moldrock per cercare di fargli indossare la corona. Il tentativo è però vano dato che il nostro superpapero viene colto in flagrante. Pk se la dà a gambe (i veri eroi sanno quando tirarsi indietro U.U) e Moldrock si riunifica ai suoi sgherri, pronto a lasciare un segno sulla Terra del potere del Raggio Nero… E’ presto per un commento sulla saga, ma l’incipit mi pare veramente buono. Ho...

Read More

Pk Giant #30 – 08/04/2017

Pk Giant #30 – 08/04/2017

Da quest’oggi in edicola il trentesimo numero di Pk Giant, la nuova ristampa di Pkna edita da Panini. 3,9€ per un formato gigante di ben 27,5×20 cm (esattamente il formato del Rat-Man gigante di Panini per intenderci). Copertina lucida molto morbida e pagine e in carta ruvida. Nell’albo di questo mese viene ristampata la mitica storia “I mastini dell’universo” (Pkna 27), in cui Pk – nel tentativo di recuperare un mezzo corazzato di ED in pieno deserto – finisce con l’essere rapito dal Colonnello Neopard e la sua nave di guerrieri robot, grabbagaplutz! Maggiori dettagli sulla trama nel nostro datacenter. Per quanto riguarda la cover, la presenza del colonnello sulla copertina della ristampa è un tocco di classe! Contenuti redazionali minimali ma nel mezzo troviamo un mini-poster con la vecchia cover di Pkna...

Read More

Paperinik #4 (05/04/2017)

Paperinik #4 (05/04/2017)

In edicola dal 5 Aprile il quarto numero della nuova testata “Paperinik”, ideale prosecuzione di “Paperinik AppGrade”. 3,50€ per 240 pagine in formato pocket. Storie a fumetti – Paperinik e il forziere conteso (Moscato/Asaro) -> Inedita – Paperinik e l’altro Paperino (Salati/Mazzon) – Paperinik e lo strano caso del Coniglio Pasqualino (Marconi/Deiana) – Paperinik e il progetto super eroe (Enna/Barozzi) – Paperinik e il doppio colpaccio (Concina/Gatto) – Paperinik e il testimone scomodo (Enna/Scala) Storie a fumetti guest – Paperinik e il ritorno di Inquinator (Pezzin/Gottardo) Commento Discreta l’inedita; per quanto riguarda le ristampe non male “Paperinik e l’altro Paperino” e “Paperinik e il doppio...

Read More
content top