content top

Paperinik #90 (05/06/2024)

Paperinik #90 (05/06/2024)

In edicola dal 5 giugno il novantesimo numero della nuova testata “Paperinik”, ideale prosecuzione di “Paperinik AppGrade”. 4,50€, per 194 pagine in formato pocket. Il numero è disponibile anche con la sesta e ultima uscita de Il Castello di Paperinik a 8,90€. Storie a fumetti – Diary of a wacky knight: il regno dell’oblio (Pesce/Pastrovicchio) -> Inedita – Paperinik e il predatore digitale (Martinoli/Pochet) – Paperinik e l’inganno del successo (Enna/Gervasio) – Paperinik e il mistero del tempio azteco (Concina/Amendola) – Paperinik e i magnifici 6 (Mainardi/Gottardo) – Paperinik e il genio del secolo (Artibani/Limido) Commento La paura fa… Paperinik. Traguardo notevole per il mensile soprattutto in ottica dell’ormai sempre più vicino obiettivo del 100° albo. La copertina è superlativa, dinamica e dai colori densi al punto giusto da cogliere nel segno. I complimenti vanno ovviamente a entrambi gli autori, Ivan Bigarella  (disegno) e Luca Merli (colore), coppia collaudata che da tempo regala al mensile cover degne di essere incorniciate in un portfolio. L’inedita di questo numero vede la prosecuzione del filone di avventure a sfondo medioevale con protagonisti Sir Paperinik (Paperino) e Fox Knight (Paperina). Lo Zio Re Paperone Pendragon continua il viaggio con nipotame al seguito, allo scopo di scoprire cosa non va nel regno di Duckmelot. Nel frattempo Amelia e Rockerduck hanno preso possesso del castello del Re lontano e cercano in ogni modo di accedere al tesoro nascosto nelle sue segrete, una gemma che permetterebbe alla fattucchiera di portare a compimento i suoi piani. La trama procede meglio dell’episodio precedente ma nel complesso la qualità di questa serie è ottima, sia per disegni che narrazione. Quello che forse un po’ manca è l’uso della prosa che aveva caratterizzato l’intero primo ciclo di storie: ovviamente ciò non è facile ed immediato da realizzare. Inoltre l’intento è quello di esportare queste storie quindi potrebbe trattarsi di una scelta per facilitare il processo di traduzione, seppur ciò faccia perdere la peculiarità di queste avventure. Il fronte delle ristampe è un bagno di sangue per certi punti di vista. Nota dolente da tempo è la presenza di storie ricorrenti che faranno felice il lettore casuale inconsapevole, meno chi lo segue anche solo dalla ristampa di Pikappa (Frittole) del numero 32. Non ci sono neanche ristampe particolarmente degne di nota se non la lunga avventura Paperinik e il mistero del tempio azteco, storia a bivi piacevole e divertente. In conclusione un volume mediocre e poco estivo. A tal proposito ci permettiamo di suggerire Paperinik venditore da spiaggia, se non altro per fornire qualcosa di più inedito rispetto alla solita pigra selezione. Ancor più grave è il fatto che l‘8 giugno ricorreva il 55° anniversario dell’esordio...

Read More

Paperinik #89 (05/05/24)

Paperinik #89 (05/05/24)

In edicola dal 5 maggio l’ottantanovesimo numero della nuova testata “Paperinik”, ideale prosecuzione di “Paperinik AppGrade”. 4,50€, per 194 pagine in formato pocket. Storie a fumetti – Diary of a wacky knight: il folletto fantasma (Pesce/Pastrovicchio) -> Inedita – Paperinik contro… Capitan Paperopoli (Gagnor/Lavoradori) – Paperinik e il superconvegno (Concina/Leoni) – Paperinik e l’ospite (s)gradito (Lepera/Molinari) – Paperinik, uno strappo alla regola (Marconi/Dossi) – Paperinik e il grande Jake (Panaro/Leoni) – La leggenda di Paperinik (Concina/Perina) Commento Proseguono le avventure di Sir Paperinik con il terzo episodio del terzo ciclo di Diary of a Wacky Knight. Per chi non lo conoscesse è un nuovo filone di storie con protagonista un alter ego medioevale di Paperino/Paperinik. La prima serie è uscita all’estero ed è arrivata da noi tramite questo mensile dove poi è proseguita con avventure totalmente inedite. Il primo ciclo è disponibile in volume edito da Giunti e a breve verrà riproposto da Panini Comics stessa (vedasi Anteprima Panini 393). Concentrandoci sull’episodio di questo numero c’è da dire che dal punto di vista grafico Alessandro Pastrovicchio non è da meno al fratello Lorenzo con cui si stanno alternando. Le tavole sono curate nei dettagli e l’atmosfera è cupa al punto giusto. Sul fronte narrativo l’espediente della spada magica è carino ma non c’è il folletto del titolo della storia. Molto più interessanti invece le vicende relative a Fox Knight, a.k.a. Lady Paperina, impegnata a difendere il castello e i suoi tesori dalle grinfie di Amelia e Rockerduck. Tuttavia mentre nel precedente episodio l’alternarsi delle vicende era scandito perfettamente, in questo caso l’avventura risulta un po’ troppo frammentata. Parlando delle ristampe segnaliamo Paperinik contro… Capitan Paperopoli, in cui fa nuovamente ritorno il Narratore Dimensionale, personaggio malvagio che vuole riscrive la storia recente a suo piacimento. A catturare l’attenzione è soprattutto l’ampia gamma di citazioni con cui Roberto Gagnor ha farcito la storia, dal titolo e dallo stile dell’introduzione a battute e personaggi stessi. Novità invece da sottolineare è che finalmente, tra le tante, torna un’avventura che non vedeva la luce da un pezzo sul mensile (escludendo la ristampa Paperinik Il Mito edito dalla Gazzetta dello Sport): La leggenda di Paperinik. La trama prende spunto da un concetto già visto in altre storie: l’armamentario del nostro richiede manutenzione tanto da iniziare a collezionare figuracce. Questo rivitalizza la mala che ormai teme Paperinik al punto da ingigantire le sue imprese, proprio come in una leggenda. Il bello di questa storia è come ne esce il supereroe, giocando d’astuzia e grazie ad un aiuto insperato ma coerente con lo spirito del personaggio. In conclusione un buon albo, “must” per chi sta leggendo le avventure di Sir Paperinik. Il...

Read More

Paperinik #86 (05/02/2024)

Paperinik #86 (05/02/2024)

In edicola dal 5 febbraio l’ottantaseiesimo numero della nuova testata “Paperinik”, ideale prosecuzione di “Paperinik AppGrade”. 4,50€, per 194 pagine in formato pocket. Storie a fumetti – Paperinik e la notte delle Macchine Bassotte (Gagnor/Molinari) -> Inedita – Paperinik e la scheggia orbitale (Vitaliano/Freccero) – Paperinik e la fidanzata immaginaria (Salvatori/Coppola) – Paperinik eroe delle papere (Arrighini/Molinari) – Paperinik e il mistero dell’E.D.M. (Secchi/Mangiatordi) – Paperinik e il prestigio in gioco (Panaro/Coppola) Commento La storia inedita ha poco da dire ma non è classificabile come una delle peggiori mai viste. Inoltre Lara Molinari si dimostra in gran forma: il suo tratto è riconoscibile e leggermente più regolare del solito, in particolare nella fisionomia dei personaggi. A tal proposito potete fare un confronto con una sua altra storia sempre presente in questo volume, Paperinik eroe delle papere. Le ristampe sono poche ma corpose: sembra quasi che chi seleziona le storie non sappia più dove pescare e cerchi quindi a tutti i costi di riempire il volume. Ci sono avventure non sfiorate da anni che potrebbero dare una mano al curatore della testata. Si potrebbe riportare sulle pagine di questo magazine Paperinika o completare i sequel della serie Paperinik contro tutti con l’episodio dedicato a Zafire. Sarebbe bello vedere un trattamento simile a quello che si sta riservando a I Grandi Classici, con approfondimenti e iniziative: questo richiede del lavoro extra che deve generare profitto ma a volte si può ottenere tanto con il minimo sforzo. Per esempio delle mini rubriche o tavole umoristiche nello stile de Il Mondo di PKAPP, che comparivano su questa testata quando portava ancora il nome di Paperinik Appgrade. Risulta davvero difficile quindi formulare un commento su questo numero quando sarebbe sufficiente rimandare a recensioni di volumi precedenti, neanche troppo lontane nel tempo. L’albo di questo mese è quindi bocciato a mani basse: dopo Pikappa (Frittole) sembra difficile proporre un piatto interessante e ragionato. L’obiettivo del numero 100 è lontano e di questo passo Paperinik ci si trascinerà a stenti. Aggiungiamo che le cover, dato distintivo del mensile da sempre, risultano a volte prive di mordente e ispirazione, altre volte mozzafiato. Una speranza, che non risolve i problemi sopra citati, è l’arrivo della nuova serie di inedite dedicate a Sir Paperinik: Diary of a Wacky Knight. Nei due cicli precedenti sono emersi l’amore per il personaggio e il setting medioevale alternativo, nonché una cura superiore alla media nella scrittura e nel comparto grafico. Appuntamento quindi al prossimo mese sperando in un indice più...

Read More

Buon Natale!!!

Buon Natale!!!

Il Pk hack augura a tutti voi un gioioso Natale e di passare queste feste con le persone che più avete a cuore! Anche quest’anno abbiamo preparato per voi un paio di sorprese che potrete scartare nella sezione riservata. Fateci sapere che cosa ne pensate! 😉 SCARTA I REGALI Ok, ora potete riprendere a strafogarvi di panettoni e pandori.....

Read More

Paperinik #84 (05/12/2023)

Paperinik #84 (05/12/2023)

In edicola dal 5 dicembre l’ottantaquattresimo numero della nuova testata “Paperinik”, ideale prosecuzione di “Paperinik AppGrade”. 4,50€, per 194 pagine in formato pocket. Storie a fumetti – Natale con Paperinik: Il mistero delle lettere di Natale (Secchi/Meloni) -> Inedita – Natale con Paperinik: Il mistero dei Super Bassotti (Secchi/Meloni) -> Inedita – Paperinik e l’emergenza natalizia (Tulipano/Pisapia) – Paperinik, Dinamite e la minaccia dallo spazio profondo (Mazzoleni/Gula) – Paperinik e l’invasione dei duplicati vettoriali (Panini/Gottardo) – Paperinik e le vibrazioni natalizie (Venerus/Soldati) Commento Numero quasi completamente dedicato ad avventure natalizie. Le inedite chiudono la miniserie iniziata sullo scorso albo e vedono come antagonisti Macchia Nera prima e una versione super dei Bassotti dopo. I disegni sono ottimi, i colori hanno una buona resa come da un po’ di numeri a questa parte. Cosa non da poco considerato che il passaggio da digitale a cartaceo non è mai indolore. La selezione delle ristampe non è delle migliori. Si salva la storia in due tempi Paperinik e l’emergenza natalizia, specie per il tratto di Pisapia che ci regala tavole dinamiche e di ampio respiro. Il resto sono ripescaggi di titoli visti e rivisti nonostante di avventure sul Natale ce ne siano in quantità anche con Paperinik protagonista. Inoltre “salta” l’appuntamento con i sequel del filone Paperinik contro tutti, in particolare l’episodio che vede il ritorno di Zafire. Sappiamo da Anteprima Panini che a gennaio dovrebbe venir recuperata Paperinik e il ritorno di Mr. Invisibile che cronologicamente andava ristampata un paio di volumi fa; di Zafire invece non si ha notizie nemmeno dalle anticipazioni. La necessità di infarcire il numero di storie a tema per ingolosire il lettore casuale non dovrebbe far mettere in secondo piano la coerenza della testata. Ma è Natale e dobbiamo essere tutti più buoni. Per questo non pensiamoci troppo e piuttosto puntiamo i riflettori su delle chicche pikappiche che potete scovare in queste pagine. Attenzione spoiler! In Paperinik, Dinamite Bla e la minaccia dallo spazio profondo, Paperinik ad un certo punto chiede a Dentone lo scopo degli invasori: Vuoi succhiare le emozioni dei terrestri? E l’alieno risponde: Che sciocchezza! in che fumetto l’hai letta? Ovviamente in PKNA! E ancora, alla fine di Paperinik e l’invasione dei duplicati vettoriali, nel videogioco che lo zio ha portato dalla spazio ai nipoti, tra i nemici da sconfiggere compare un Evroniano. La citazione non è totalmente casuale, trattandosi di una inedita dell’ex Paperinik Appgrade uscita nel pieno del rilancio di Pikappa. Il conclusione un volume più per i casual readers con soluzioni che non incentivano alla fidelizzazione. Se non altro il pubblico più giovane può apprezzare a pieno il tenore delle storie inedite. L’albo si chiude con...

Read More

Paperinik #77 (05/05/2023)

Paperinik #77 (05/05/2023)

In edicola dal 5 maggio il settantasettesimo numero della nuova testata “Paperinik”, ideale prosecuzione di “Paperinik AppGrade”. 4,20€ per 194 pagine in formato pocket. Storie a fumetti – Diary of a Wacky Knight 2: Sir Paperinik e la città alla rovescia (Gatti/Pastrovicchio) -> Inedita – Paperinik e il grande pulitore (Pihl/Smet) – Paperinik e l’idolo del volo (Galliano/Aguilar) – Paperinik contro il perfido Perfidus (Povoleri/Marabelli) – Paperinik contro i ladri di polli (Faraci/Cavazzano) PK – Pikappa: Storie Brevi – Reazione a catena (Cordara/Urbano) – Il pozzo (Ambrosio/Mangiatordi) Commento Prosegue la serie di Diary of a Wacky Knight con il capitolo 12. Ritroviamo Lorenzo Pastrovicchio ai disegni mentre i testi sono di Alessandro Gatti. Rispetto ad altri episodi la prosa è meno invadente e la scelta si sposa ottimamente con l’impostazione narrativa della storia. Questo secondo ciclo di storie, se ricalcherà il primo, è presumibile immaginare continuerà fino al capitolo 16, molto vicino alla conclusione delle brevi di Pk – Pikappa. La selezione è ricca di storie poco ristampate, una boccata d’aria fresca per il giornale. Paperinik e il grande pulitore si pone dopo Paperinik e la volpe di giada, storia pubblicata su Paperinik 73.  Torna in scena Ireyon, vecchia alleata di Fantomius che ha incontrato Paperinik nella sua ricerca della volpe di giada. La statuetta le ha donato l’eterna giovinezza ma nel paradosso temporale Paperinik ha dimenticato l’avventura e per questo non la riconosce. In tutta la vicenda va però sottolineato che quella di Fantomius è la reinterpretazione danese che si discosta leggermente dalla tradizione a cui siamo abituati. Dal punto di vista visivo invece lo stile è molto vicino a quello americano dei primi corti Disney, pur essendo uscita nel 2006. Altra storia straniera è Paperinik e l’idolo del volo di provenienza francese. Storia molto dinamica e divertente che punta più sulle singole gag. Passando a Pk abbiamo altre due brevi frittoliane, la terza serie uncannon dedicata al personaggio. Reazione a catena non riesce completamente a rispecchiare il titolo: il pretesto da cui parte tutto non giustifica a pieno la conclusione e appare forzata. Decisamente più interessante Il pozzo, rivisitazione che poco si discosta dall’originale visto in PKNA. In conclusione segnaliamo l’errata assegnazione di Paperinik contro il perfido Perfidus in sommario alla coppia Concina/Pennati. Il numero di questo mese non avrà le storie più memorabili di sempre ma almeno propone qualcosa di meno noto. Non mancano la sezione dedicata ai disegni dei fan e le...

Read More
content top